Arrivare al Parco Tivoli di Copenaghen a piedi e con i mezzi pubblici

Arrivare al Parco Tivoli

Nato nel lontano 1843, Tivoli è il secondo parco divertimenti più antico, sopravvissuto oggi.
Noto anche come i Giardini di Tivoli, sorge in pieno centro di Copenaghen, quasi come fosse sospeso nel tempo.
Molto, del Parco di un tempo, è rimasto intatto. O, almeno, si è cercato di mantenere l’aspetto originario.
L’entrata è ancora quella di un tempo, laddove sorge uno degli edifici più antichi del complesso: il Teatro della Pantomima.

Tivoli è un luogo assolutamente unico. Una delle attrazioni più visitate di tutta la Capitale. Non è un caso, infatti, che abbia ispirato un certo… Walt Disney!

Arrivare al Parco Tivoli

COME ARRIVARE AL PARCO TIVOLI

Situato in pieno centro, il Parco è facilmente accessibile a piedi dal centro, con i mezzi pubblici e in auto. Si trova a Vesterbrogade 3.
Senza dubbio, il modo migliore per arrivare al Parco di Tivoli è con i mezzi pubblici, essendo praticamente vicino a numerose fermate di bus, treno e togbus.

A poca distanza, si trova la stazione ferroviaria di Københavns Hovedbanegård. Da qui, transitano le linee A, B, BX, C, E, e numerosi treni IC e Regionali.
A poca distanza, si trova la fermata Togbus di København H.
Numerose linee di autobus transitano lungo Hovedbanegården, Tivoli (Bernstorffsgade).

Chi si trovasse già in centro di Copenaghen, potrà facilmente arrivare al Parco Tivoli, camminando per poche decine di minuti. Ne occorrono quasi 5 dal Nationalmuseet o Rhaduspladsen.

AUTO

L’auto non è la soluzione migliore per arrivare al Parco di Tivoli. Copenaghen non si presta particolarmente ad essere girata in auto.
A chi fosse interessato, la struttura consiglia di utilizzare uno dei seguenti parcheggi APCOA:

  • Axel Towers Carpark – Axeltorv 2, 1609 København V
  • Saga Carpark – Vesterbrogade 25. 1620 København V
  • Nyropsgade Carpark – Nyropsgade 6, 1602 København V

Lascia un commento

Copenaghen e il Parco

Speciale Danimarca

Prenotazioni

Mappa Del Parco

Condividi l'articolo