Un giorno a Sintra. Cosa fare e vedere in vacanza da Lisbona e ritorno

Un giorno a Sintra

Atmosfera da fiaba, per una città davvero magica e suggestiva. Sintra meriterebbe almeno un paio di giorni per essere apprezzata appieno. Eppure, ancora oggi, è relegata a semplice tappa giornaliera (e, purtroppo, lo è stata anche per me).

Del resto, la vicina Lisbona, resta sempre l’indiscussa primadonna, per un weekend.

Se avete intenzione di fare una breve tappa a Sintra, l’ideale è pianificare al meglio il proprio percorso, e, soprattutto, scegliere in base ai propri gusti soggettivi.
Senza trascurare gli spostamenti e il periodo della vostra vacanza.

UN GIORNO A SINTRA

COME ARRIVARE E MUOVERSI

Un giorno a Sintra

Collegamenti giornalieri dalla Capitale, in treno. Il tragitto dura circa 45 minuti. Il biglietto si acquista in stazione al costo di 2.25€ a cui bisogna aggiungere 0.50€ per la tessera Viva Viagem (qualora non l’abbiate già).
Valutate di acquistare il biglietto combinato TRAIN & BUS con cui potrete utilizzare il treno da/per Lisbona e muoversi per tutta la giornata con i bus di Sintra.

Per una vacanza di un giorno a Sintra, è quasi obbligato l’utilizzo del bus: per raggiungere determinati siti, occorre camminare anche per un’ora dal centro. Per quanto la passeggiata possa essere suggestiva, con scorci davvero unici sulla città, toglierebbe tempo prezioso alla visita dei monumenti.
I bus 434 e 435 sono, in tal senso, il punto di riferimento per spostarsi a Sintra. Costano, rispettivamente, 6.90€ e 5.00€ per viaggi di andata e ritorno.
L’alternativa ai singoli biglietti sono i comodi pass cumulativi (Sintra Green Card su tutte, oppure BUS & TRAIN se siete interessati ai soli trasporti).

COSA VEDERE IN UN GIORNO A SINTRA

PALACIO DA PENA

Palacio da Pena

La visita di un giorno a Sintra non può che iniziare dal Palazzo Pena, uno dei luoghi più noti della città e del Portogallo. Il sito è visitato ogni anno da centinaia di migliaia di turisti e, in alta stagione, troverete quasi sicuramente lunghe code all’ingresso.
La migliore idea è visitarlo in orario di apertura, intorno alle 09:30, arrivando in zona con il bus 434. Prima di prendere il bus (se avete tempo a disposizione), fate tappa alla Piriquitas, a R. Padarias 1, in centro. Alla storica pasticceria potrete assaporare i travesseiros e la quijadas. Altra buona idea è premunirsi del biglietto d’ingresso, acquistandolo direttamente online. In questo modo potrete guadagnare del tempo prezioso, evitando di accalcarvi con i bus turistici.
Da questo link, tutte le info su questo meraviglioso palazzo.

CASTELLO DOS MOUROS

Sintra Castello Mouros

Tappa successiva è il Castelo dos Mouros, un affascinante edificio il cui nome testimonia le sue origini moresche. La sua edificazione, infatti, risale all’VIII secolo ma dopo vari rimaneggiamenti, ha assunto la fisionomia attuale attorno al XIX secolo, dopo una massiccia ristrutturazione.
Dal Palazzo si arriva con il bus 434, o una passeggiata a piedi di una decina di minuti. Se arrivate dal centro di Sintra, il percorso è più impegnativo, attraverso due sentieri in salita (per una mezz’ora di camminata).
Il Castello è una delle tappe imperdibili per una vacanza di un giorno a Sintra. Vanta circa 450 metri di bastioni e 13 Torri. Si passeggia lungo la cinta muraria e i ripidi camminamenti. Il punto più suggestivo è quello che si gode dalla Torre Real, uno dei luoghi prediletti da Re Ferdinando II: si sale per circa 500 scalini per raggiungere il punto panoramicò da cui ammirare la città.
All’interno delle mura, la Igreja de São Pedro è una delle chiese più antiche di Sintra.

Il panorama è il punto forte. In caso di forti nubi, nebbia o foschia (soprattutto in autunno e in inverno), evitate la visita al Castello!

ORARI E BIGLIETTI DEL CASTELLO

Il Castelo dos Mouros è aperto tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle 09:00 alle 18:30. L’ingresso è consentito entro 30 minuti dalla chiusura.
Gli adulti da 18 a 64 anni, pagano la tariffa standard di 8.00€.
Ragazzi dai 6 ai 18 anni non compiuti, e over 65 pagano la tariffa ridotta di 6.50€. Gratis per bambini fino a 6 anni non compiuti.
Disponibile il BILHETE FAMILIA che consente l’accesso a due adulti e 2 ragazzi al costo di 25€.

CENTRO STORICO E PALACIO NACIONAL

Sintra

Se siete riusciti a visitare le due attrazioni in mezza giornata, l’ideale è fare tappa al centro storico, per fermarsi, e rifocillarsi. Per non perdere tempo, potrete utilizzare il bus 434.
Nelle splendide vie del centro troverete numerosi locali accoglienti per mangiare. La cucina portoghese resta la preferita. I prezzi sono nella media, non troppo economici, essendo la città abbastanza turistica. Bacalhau na Vila è ottimo per chi ama il baccala, preparato in svariati modi (anche hamburger nel panino).

Le vie acciottolate, gli splendidi edifici colorati e i tanti negozi sono l’ideale per una pausa prima di visitare il Palacio Nacional.
L’edificio medievale, in stile gotico, era una delle mete predilette dei nobili portoghesi. Dall’esterno si nota l’inconfondibile sagoma dei due camini conici. Ciò che si ammira oggi del Palacio Nacional de Sintra è un complesso di edifici che sono stati costruiti, aggiunti e restaurati nel corso di svariati secoli. Il primo edificio dovrebbe essere stato costruito intorno al X secolo (ma non vi è nulla di certo).
Oggi si ammirano gli interni, tra cui la Sala dei Cigni, la piccola cappella, le cucine con i camini piuttosto originali, la Sala Manuelina, e i giardini molto curati. Da non perdere la famosa collezione di maioliche.
Nel 1910 è stato dichiarato monumento nazionale.
Il palazzo è uno dei luoghi più visitati durante una vacanza di un giorno a Sintra. Considerata la posizione, in tanti lo sitano appena arrivati in città.

ORARI E BIGLIETTI DEL PALACIO NACIONAL

Palazzo e Giardini sono aperti tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle 09:30 alle 18:30. L’ ingresso è consentito fino a 30 minuti prima della chiusura.
Gli adulti da 18 a 64 anni, pagano la tariffa standard di 10.00€.
Ragazzi dai 6 ai 18 anni non compiuti, e over 65 pagano la tariffa ridotta di 8.50€. Gratis per bambini fino a 6 anni non compiuti.
Disponibile il BILHETE FAMILIA che consente l’accesso a due adulti e 2 ragazzi al costo di 33€.
L’ingresso ai Giardini è sempre GRATUITO.

QUINTA DA REGALEIRA

Quinta Da Regaleira Sintra

Durante una vacanza di un giorno a Sintra è obbligatorio fare delle scelte. Durante la mia vacanza, dopo vari approfondimenti, ho deciso di optare per la visita di Quinta da Regaleira, uno splendido complesso non molto distante dal Palacio Nacional, degna prosecuzione e conclusione della gita.
Si trova vicino al Palacio de Seteais e suo essere raggiunto a piedi e con il bus 435.
Quinta da Regaleira è un meraviglioso Palazzo con annessi giardini, nella bellissima Sintra. Costruito miei primi del ‘900, è un luogo tanto affascinante, quanto misterioso. Proprio qui si ammirano il Pozzo Iniziatico e il Pozzo Incompiuto, con numerosi riferimenti legati alla massoneria e all’esoterismo.
Nei 4 ettari della tenuta, oltre al Palazzo principale, ci sono statue, laghetti, grotte, piccoli templi. E naturalmente tantissima vegetazione. Numerosi stili architettonici, e tantissimi angoli nascosti da scoprire. Sembra di essere proiettati fuori dal tempo. Davvero una bellissima esperienza.

ORARI E BIGLIETTI QUINTA DA REGALEIRA

Il complesso è aperto tutti i giorni, compresi domenica e festivi, dalle 09:30 alle 18:30. Ingresso consentito fino a 30 minuti prima della chiusura.
Il biglietto per adulto, da 18 a 64 anni, costa 10.00€ (con visita guidata, 15€)
Ragazzi dai 6 ai 17 anni, e persone dai 65 ai 79 anni, pagano la tariffa ridotta di 5.00€ (con visita guidata, 8€).
Disponibile anche il BIGLIETTO FAMIGLIA al costo di 25.00€ per due adulti e 4 ragazzi fino a 18 anni non compiuti.
Gratis per bambini fino a 5 anni, e over 80.

Sconto del 20% per chi è in possesso della Lisboa Card.

ORGANIZZARE LA VACANZA DI UN GIORNO A SINTRA

Una vacanza di un giorno a Sintra rappresenta un vero e proprio tour de force. Visitare questa splendida città in due giorni sarebbe l’ideale ma, difficilmente avviene in pratica.
La cosa migliore è organizzarsi bene, soprattutto con gli orari e i biglietti.
Arrivare già premuniti di biglietti è la soluzione ideale per evitare inutili code. Sintra Green Pass 2 Palácios, in tal senso, è l’ideale. Si acquista direttamente alla stazione dei treni di Lisbona e vi consente di accedere al Palacio Nacional e al Palacio da Pena, di usare tutti i bus di Sintra e il treno per Lisbona, nell’arco di una giornata. Non si risparmia tanto, ma per contro, è molto comodo.

Ottima soluzione è acquistare i biglietti dei monumenti direttamente online. A Lisbona, in questo caso, conviene acquistare direttamente il biglietto BUS & TRAIN per spostamenti illimitati nell’arco della giornata sui treni e sui bus di Sintra. Costa 15.90€ a persona.
Gran parte delle attrazioni sono aperte dalle 09·30 alle 18:30.
Nel complesso, si gira con i bus 434 e 435 della Scotturb. Se avete intenzione di arrivare a Faro do Cabo, si utilizza la linea 403.

Da Lisboa-Rossio ci sono partenze ogni 30 minuti, a partire dalle 05:41. Con il treno delle 08:11, si arriva a Sintra poco prima delle 09, giusto in tempo per una colazione e per arrivare al Palacio da Pena appena aperto. Sabato, domenica e festivi, il treno parte alle 08:01, con arrivo alle 08:41. Il treno successivo è alle 09:01!
Da Lisboa-Oriente, ci sono corse ogni 10 e 20 minuti, nei giorni feriali, a partire dalle 05:58. Con il treno delle 08:08 (attivo anche nel weekend e nei giorni festivi) si arriva intorno alle 09 a Sintra.
Da Sintra non avrete difficolta a trovare un treno per il ritorno. Per Rossio e Oriente ci sono corse dalla mattina presto fino a mezzanotte circa, dal lunedì alla domenica, compresi i festivi.

Lascia un commento

La Città

Speciale Portogallo

Prenotazioni

Mappa Della città

Condividi l'articolo