Come muoversi a Boston in metro, bus, Silver Line, Water Taxi. Biglietti

Come muoversi a Boston

A Boston non dovrete fare i conti con le distanze siderali di New York. Le principali attrazioni, infatti, sono concentrate in poco spazio,  e girare a piedi potrebbe essere un’ottima soluzione; nemmeno troppo faticosa- L’auto è assolutamente sconsigliata. Per muoversi a Boston, potrete utilizzare l’ottima rete del trasporto pubblico.

AUTO

Dimenticate assolutamente l’auto, se volete spostarvi in città. I motivi sono davvero tantissimi, a partire dal traffico, spesso davvero avvilente. Le strade sono congestionate, soprattutto la mattina e durante gli orari di punta. Muoversi è abbastanza complesso, anche a causa della scarsa segnaletica; spesso, i nomi delle strade secondarie non sono neppure indicati. Come non bastasse, i parcheggi sono limitati e incredibilmente costosi, arrivando, in alcune zone, fino a 40$ al giorno!

Muoversi a Boston in auto

COME MUOVERSI A BOSTON A PIEDI E IN BICI

La città americana è nota per essere estremamente pulita, sicura, e perfettamente visitabile a piedi. La maggior parte delle attrazioni possono essere raggiunte con una rilassante passeggiata. I parchi pubblici, sono, inoltre, un ulteriore invito a camminare.

Girare in bici può essere abbastanza pericoloso, a causa della scarsa qualità delle strade e le numerose buche, anche nelle zone residenziali. Nei recenti anni, si stanno facendo numerosi sforzi per rendere Boston una città “Bike-friendly”. Oggi, molti residenti usano la bici; anche per raggiungere il lavoro. Dal 2011 è attivo il servizio New Balance Hubway, con circa 150 postazioni di bike-sharing e 1300 biciclette. Potrete prendere una bici e lasciarla alla stazione di arrivo. I costi sono di circa 6$ per la giornata, oppure 2$ per il singolo utilizzo.

METRO

Se siete alla ricerca del migliore metodo su come muoversi a Boston, la risposta è la Metro. Si tratta di un servizio altamente efficiente, rapido, e confortevole che collega, in modo capillare, città, periferia, quartieri esterni e aeroporto.

Da queste parti è chiamata semplicemente “THE T“. È in funzione tutti i giorni, compresi i festivi, dalle 05:00 a mezzanotte e si compone di 4 differenti linee, identificate da altrettanti colori.

Linea Verde. Unisce il centro alla zona di Back Bay e Fenway Park. Fermate utili: Park Street, Prudential, Fenway. La linea Verde, a sua volta, dopo un percorso comune, si ramifica in 4 linee separate: le linee B, C, D, E, con percorsi differenti da Nord a Sud della città.
Linea rossa. Unisce le zone del centro a Cambridge; attraversa, in particolare, per Downtown Crossing, Harvard, South Station, Park Street.
Linea blu. Comoda per visitare il waterfront e il New England Aquarium. Fermate utili: Aquarium, State Street.
Linea arancione. Passa per il quartiere italiano di North End e Chinatown.

Oltre alle linee indicate, esiste anche la Linea argento, il cui servizio, tuttavia, è svolto in bus (BRT, Bus Rapid Transit). La linea si divide in differenti segmenti. SL1 è particolarmente utile, in quanto direttamente collegato all’aeroporto. E la corsa, tra l’altro, è gratuita.

Potrete scendere a South Station e da lì prendere la linea rossa e muovervi ulteriormente verso le zone centrali di Boston, fermate utili: South Station e aeroporto.

COME MUOVERSI A BOSTON CON I TAXI D’ACQUA

Girare in città con i Water Taxi può essere un modo suggestivo, e affascinante, per scoprire Boston da un altro punto di osservazione. Il servizio è gestito principalmente dall’azienda del trasporto locale ma consente di spostarsi sono in determinati punti della città.

La linea più turistica, collega Long Wharf a Navy Yard. Esiste anche un collegamento, poco frequente, tra Long Wharf e l’aeroporto di Boston Logan.

BUS E TAXI

Il bus è un servizio alternativo alla metro, più economico, ma al tempo stesso meno rapido e frequente. Non è certamente l’ideale come muoversi a Boston.

I taxi sono piuttosto costosi. Un viaggio dal centro alla periferia può costare 30$. Accertatevi preventivamente della tariffa, prima di iniziare il viaggio.

BIGLIETTI MEZZI PUBBLICI

Come muoversi a Boston

MBTA gestisce l’ottima rete del trasporto pubblico cittadino. Per viaggiare sui mezzi, è preferibile acquistare la CharlieCard. Si tratta di una carta ricaricabile che consente di viaggiare a costo ridotto, rispetto ai semplici biglietti cartacei e digitali (CharlieTicket).

Tenete presente che il prezzo della CORSA SINGOLA varia sempre in base al mezzo utilizzato. I pass, invece, sono validi su tutti i mezzi, e la linea Charlestown Ferry.

Il biglietto da corsa singola per la Metro costa 2.40$ su CharlieCard, e 2.90$ cartaceo. Consente di effettuare un viaggio su metro, e uno spostamento in bus entro 2 ore dalla convalida.
Una corsa in bus locale, SL4 e SL5, costa 1.70$ con Card, e 2.00$ CharlieTicket. Per le linee Express, il costo è di 4.25$ e 5.25$, rispettivamente.
Il costo del biglietto per i Water Taxi, varia a seconda del tragitto, da un minimo di 3.70$ a un massimo di 9.75$.

I Pass, disponibili unicamente nei tagli da 1 e 7 giorni e un mese, consentono l’accesso illimitato sulla metro, bus locali, SL, Commuter Rail Zona 1A e Charlestown Ferry. Il pass da 1 giorno, vale 24 ore dal primo utilizzo e costa 12.75$ a persona. Il pass settimanale, piuttosto conveniente, costa 22.50$ a persona, e vale 7 giorni dal primo utilizzo.

Lascia un commento

Boston

USA

Prenotazioni

Mappa della città

Condividi