Muoversi a Porto in metro, bus, taxi e auto. Info, orari, biglietti

Muoversi a Porto

La città lusitana vanta una efficiente, e moderna, rete di trasporto pubblico che collega centro e periferia. Metropolitana, autobus, funicolare e, persino, imbarcazioni: le possibilità per muoversi a Porto con i mezzi pubblici sono davvero tantissime.

Senza dimenticare, inoltre, la presenza di mezzi storici come le tre linee dei tram e la Funicolare di Guindais.

MUOVERSI A PORTO IN METRO

La metro (o piu correttamente la linea tranviaria) è senza dubbio il mezzo migliore per muoversi a Porto, e raggiungere ogni angolo della città.
La metro è il mezzo più utilizzato. E non potrebbe essere altrimenti. Rapido. Moderno. Efficiente. Un sistema che, nonostante la giovane età, risulta particolarmente affidabile. La rete si sviluppa per circa 67 chilometri, con un totale di 81 stazioni e 6 linee operative.

Soltanto 8 chilometri, lungo il centro cittadino, sono sotterranei; il restante tratto, è costituito da una rete sopraelevata o al livello del suolo. Per questo motivo sarebbe più corretto definirla una rete tranviaria.

Come muoversi a Porto

Photo ©, Tiago Miranda

Ecco, nel dettaglio, le 6 linee operative con cui muoversi a Porto:

  • Linea A: Senhor de Matosinhos – Estádio do Dragão.
  • Linea B: Póvoa de Varzim – Estádio do Dragão.
  • Linea C: ISMAI – Campanhã.
  • Linea D: Santo Ovidio – Ospedale São João.
  • Linea E: Aeroporto – Estádio do Dragão.
  • Linea F: Senhora da Hora – Fânzeres.

La metro funziona tutti i giorni, compresi domenica e festivi, dalle 06:00 alle 01:00 circa. Le frequenze variano da un minimo di 5 minuti negli orari di punta, a un massimo di 17 dopo le 22:00.

BUS

Il trasporto su gomma è gestito dalla portoghese STCP che garantisce collegamenti, tutti i giorni, tra il centro e la periferia. Ci sono oltre 60 linee in servizio dalla mattina fino alla sera.
Gli autobus sono moderni e confortevoli, di colore bianco e blu, numerati a tre cifre; il primo numero indica la destinazione.

Tra le linee più interessanti, segnaliamo la 500 da Pr. Liberdade a Matosinhos (Mercado).

BIGLIETTI

Per utilizzare i mezzi pubblici, e muoversi per Porto, è consigliata la Carta ANDANTE.
La prima volta, dovrete acquistare la ANDANTE AZUL. È una card ricaricabile, non nominativa, e costa 0.60€.

Per viaggiare su metro e bus, la tariffa dipende dal numero di zone attraversate dall’origine, alla destinazione. Il prezzo parte da 1.20€, per uno spostamento entro 2 zone. Per tre zone, il prezzo è di 1.60€, mentre, per 4 zone, si paga 2.00€. La tariffa sale fino a un massimo di 4.05€ per 12 zone.

È disponibile anche la versione ANDANTE 24h, valida per 24 ore dalla convalida, su metro e bus per il numero di zone acquistate. Si passa da un minimo di 4.15 per 2 zone, a un massimo di 13.90€ per 9 zone.

La tariffa è identica per tutti i viaggiatori fatta eccezione per i bambini di età inferiore ai 4 anni che viaggiano GRATIS
Biglietti e CARTA ANDANTE AZUL possono essere acquistati presso le apposite macchinette automatiche e tutti gli esercenti abilitati.

A nostro avviso, la miglior soluzione si chiama ANDANTE TOUR 3. Consigliamo di acquistarla appena arrivati a Porto. La card, infatti, consente di effettuare spostamenti illimitati su tutti i mezzi dell’area metropolitana di Porto, entro 72 ore dalla prima convalida. Costa 15.00€ a persona.
Esiste anche una versione da 24 ore, chiamata ANDANTE TOUR 1 che costa, invece, 7.00€.

Andante Tour può essere utilizzata in metro, autobus, e alcune tratte ferroviarie. Non vale per tram storici e funicolari.

Lascia un commento

Mappa Della città

Condividi l'articolo